Godin gol Barca reuters

Ho tifato Barça lo ammetto. Addirittura mi sono giocato il risultato esatto: 3–0. Ero sicurissimo che l’Atletico Madrid avrebbe preso una batosta colossale dal Barcellona. Mi sono detto: “Questi senza Diego Costa al 100% non vanno da nessuna parte. Arda Turan forse nemmeno gioca, e poi dai, hanno fatto 50 partite senza fermarsi un secondo, di sicuro arrivano spremuti. Il Barça poi… Al Camp Nou è troppo forte, quando tengono la palla loro il campo diventa lungo 3 kilometri”. In realtà mi rendevo conto di essere leggermente contro-tendenza, tutti tifavano Atletico, troppo bello vederli vincere contro Messi e compagnia, specialmente dopo una stagione del genere.

Simeone festa reutersIl resto è storia, non starò qui a ricordarvi com’è andata. Ci tengo solo a fare una precisazione circa il mio pronostico: dal calcio d’inizio in poi non ci ho creduto nemmeno per un secondo, neanche dopo il missile di Sanchez, l’unico jolly che era rimasto da pescare. Era palese che gli uomini del Cholo avrebbero trionfato. La conferma è arrivata molto prima del colpo di testa di Godin, esattamente quando i due giocatori più decisivi dell’Atletico sono stati sostituiti, dopo appena venti minuti di gioco. Mentre Diego Costa e Arda Turan piangevano in panchina, i colchoneros non mollavano un centimetro, nemmeno dopo il capolavoro di Sanchez. Le modalità le conoscete, si sono sprecati fiumi d’inchiostro sull’Atletico Madrid, sia riguardo a questioni tattiche che propriamente psicologiche.

Quello che tuttavia non si è detto, e che probabilmente neanche si può raccontare, sono le emozioni dopo il fischio finale, le espressioni incredule dei giocatori negli spogliatoi, le strade di Madrid colorate di bianco e rosso al passaggio del pulman scoperto, per non parlare delle parole di Simeone e del capitano Gabi durante la celebrazioni. A tutto questo ha pensato ATM Insider, un servizio video dedicato ai momenti “intimi” dell’Atletico Madrid, dallo spogliatoio al pullman passando per il campo e la panchina. Dopo aver documentato il percorso tanto glorioso quanto incredibile dell’Atletico di Simeone fin dalla scorsa stagione, ATM Insider ha deciso di regalarci uno speciale sul post-partita di Barcellona e sui festeggiamenti del giorno seguente. Quindici minuti che raccontano le reazioni di una squadra, di una città, di un mondo blanco y rojo, per terminare con una dedica speciale del Cholo a tutti i tifosi: un insegnamento sportivo per la vita di tutti noi. Buona visione e Forza Atleti!

Bello vero? Bene, ora vado a giocarmi la vittoria del Real Madrid

Rispondi