balotelli a milanello

Il neo acquisto del Milan ha timbrato ieri il suo primo gol in rossonero, firmando il 6 a 0 nella partitella contro il Darfo Boario. Già questo basta per far sognare i tifosi, che tornano finalmente a sperare: per il match di domenica sera contro l’Udinese si prevedono almeno 4000 spettatori in più a San Siro.

balotelli a milanelloL’operazione é in classico stile Milan. Prima le dichiarazioni a smentire di Silvio Berlusconi sull’integrità morale del ragazzo, poi il colpo a sorpresa in “zona Galliani” allo scadere del mercato. Senza contare gli sconti invernali: 6 milioni subito, gli altri ammortizzabili in 5 comode rate annuali, per un totale di 20 milioni. E pensare che c’è chi é pure scettico.

Al di fuori del mondo del calcio c’è chi intravede un’oscura manovra elettorale dietro l’affare Balotelli, che permetterà a Berlusconi di guadagnare il 2% dei voti alle prossime elezioni. Ma chissenefrega, dico io. Finalmente arriva un giocatore da Milan, uno di quelli che quando tocca palla ti fa drizzare sulla poltrona, uno che hai come sfondo sul cellulare, uno che riempie lo stadio, e l’unica cosa che facciamo é lamentarci. “Potevamo rinforzarci in altri settori” incalzano alcuni, “potevamo prendere giocatori meno altisonanti, per completare la rosa” dicono altri. La verità è che ci fanno un favore e noi ci lamentiamo. Senza contare che questo segna un’anomala inversione di rotta che vedeva i talenti italiani scappare dalla ormai squattrinata Italia calcistica. Buon segnale anche per Prandelli in vista del mondiale 2014, che potrà tener d’occhio la coppia Balotelli – El Shaarawy ogni settimana.

Insomma, che l’attacco del Milan non fosse il settore più problematico é vero, che da Manchester Massimiliano Allegri si sarebbe portato a casa più volentieri un centrocampista come Yaya Touré anche, ma Balotelli fa sognare e questo conta più di ogni altro calcolo. Lo stadio torna a riempirsi, i tifosi tornano vicini a una squadra che sembrava non crederci più. “Balotelli farà bene al Milan e il Milan farà bene a lui” – ha commentato Silvio Berlusconi in un’intervista a Radio Monte Carlo. Che porti più voti al suo partito? Chissenefrega! A me basta tornare a sognare.

0 Commenti a “Balotelli porta voti? Ma chissenefrega!

Rispondi